Cala Presili con le vicine s’Arenal de Morella e Playa d’en Tortuga, sono le tre spiagge più selvagge della costa nord. Il paesaggio che le circonda è quasi lunare, unico per la qualità del terreno nero composto in prevalenza da ardesia, e in cui si trova il faro di Favaritx.

Queste spiagge appartengono all’area protetta del Parco Naturale dell’Albufera e sono protette dal forte vento di tramontana che soffia lungo questo stupendo litorale dal capo di Favaritx.

Le spiagge si possono raggiungere solo a piedi, e vi si pratica il nudismo. Cala Presili è la più frequentata, mentre s’Arenal de Morella è la più lunga ed è circondata da una zona umida. La spiaggia d’en Tortuga è la più solitaria, e nasconde la sua bellezza dietro una punta che porta il suo nome.