Il castello di Sant Nicolau è situato strategicamente all’entrata del porto di Ciutadella. Questa torre di difesa venne costruita dagli spagnoli alla fine del XVIII secolo, in seguito ai numerosi attacchi via mare sofferti dall’isola nei tempi passati.

Ha forma di piramide tronca, con la pianta ottagonale ed è costruito in pietra marés (estratta dalle cave dell’isola). È circondato da un fossato che fa da protezione, e la facciata è ornata da sculture barocche di rara bellezza.

L’interno del castello è a volta con una colonna centrale, ed è qui dove si tenevano i viveri e le armi e si rifugiavano i soldati. Una scala a chiocciola porta alla terrazza superiore e alla torretta utilizzata come osservatorio. La terrazza era il luogo di attacco e di vedetta, e vi erano ubicati i cannoni che ora si trovano all’entrata del castello.

Il castello di San Nicolau è una delle numerose torri militari di difesa poste lungo la costa di Minorca, e costruite durante le occupazioni degli spagnoli, inglesi e francesi avvenute tra i secoli XVII e XIX. Attualmente è di proprietà del Comune di Ciutadella e si può visitare gratuitamente.