La Naveta des Tudons è uno dei monumenti più significativi della preistoria delle Isole Baleari. La sua visita è obbligatoria per la bellezza e la magia che trasmettono le sue pietre. Si tratta di un monumento funebre che risale alla fine dell’epoca talaiotica (età del Bronzo), costruito con enormi blocchi di pietra perfettamente incastrati e a forma di nave capovolta. La facciata è piatta e leggermente concava, dove si trova una porta che dà ad un vestibolo quadrato che comunica con la stanza inferiore e con quella superiore attraverso un camino inclinato. Dagli scavi effettuati sembra che la “naveta” avesse la funzione di camera mortuaria, e che la parte interna fosse destinata ad accogliere i defunti con i loro averi personali e le offerte che consistevano in oggetti di bronzo o ceramica.

L’accesso al monumento si trova al km. 40 della strada tra Maó e Ciutadella. All’ingresso c’è un parcheggio.